• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Facebook Twitter Pinterest Instagram

Massima prestazione dal mio ""polini 177"

Gare di accelerazione

Massima prestazione dal mio ""polini 177"

Messaggioda muttley » 21/11/2014, 23:42

Ciao a tutti ,questo post per soddisfazione e un po' per orgoglio , dopo un anno (il primo) di tribolazioni 0 risultati , pur sapendo di aver lavorato bene sulla meccanica , (o comunque + di altri) , perché son convito che si può andare ben oltre a quello che ho fatto ; voglio pubblicare le bancate della mia vespa px .
Una breve descrizione del materiale di partenza :
Polini ghisa D64
Albero realizzato su nostro disegno C60
Pacco Suzuki RM 250
VHSB 38
PVL con modulo
Marmitte fatte in casa
BENZINA NORMALE olio Silkolene castorene R40S

http://youtu.be/so3pABfdI5Y



Immagine

Immagine
Avatar utente
muttley
member
member
 
Messaggi: 141
Iscritto il: 08/12/2010, 23:03
Località: pellegrina

Re: Massima prestazione dal mio ""polini 177"

Messaggioda crimaz » 21/11/2014, 23:58

WoW i numeri sono grossi :et3px-thumbup:
Se vedo bene, questo e' uno schiaffo morale a tutti i preparatori di large.
Quarto Titolo Italiano con Quattrini competizione
http://www.crimaz.it
info@crimaz.it
Avatar utente
crimaz
master
master
 
Messaggi: 1964
Iscritto il: 28/07/2010, 21:11

Re: Massima prestazione dal mio ""polini 177"

Messaggioda muttley » 22/11/2014, 0:17

No uno schiaffo no ,io non sono un preparatore , forse i veri preparatori non si sono ancora impegnati sul px , ma questo fa capire che si può ... , perché troppo spesso sui px si leggono consigli e o idee che non corrispondono a quello che poi in realtà prestazionalmente e ,questo motore è fuori da ogni parametro raccomandato.... , eppure ... .
Io sono convinto che chi sa.. lavorando anche su questo mio motore , possa far vedere ancora d+ a numeri , basterebbe un marmittaio ,in quanto io ho passione e ce la metto tutta ma come detto sono un appassionato , e mi basta ed avanza questo risultato , anche perché per mè questo ormai è un capitolo chiuso .
Avatar utente
muttley
member
member
 
Messaggi: 141
Iscritto il: 08/12/2010, 23:03
Località: pellegrina

Re: Massima prestazione dal mio ""polini 177"

Messaggioda Marco » 22/11/2014, 1:06

Insomma...alla faccia dell'appassionato!!!
Che dire complimenti....queste sono le cose che fanno piacere e la modestia é sempre una gram bella qualitá!

Questo motore fa paura!!!! Ah ah ah...bello!
Non sono mai stato un fisico. Non ho mai capito la gravità dei miei problemi.
Avatar utente
Marco
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 2189
Iscritto il: 13/07/2010, 17:01

Re: Massima prestazione dal mio ""polini 177"

Messaggioda sangio76 » 22/11/2014, 2:56

Bravo !!! :et3px-doubleup:
http://www.plccorse.com/
...i cavalli sono come le mosche...volano...
Avatar utente
sangio76
master
master
 
Messaggi: 1030
Iscritto il: 15/12/2010, 18:46
Località: Furlè

Re: Massima prestazione dal mio ""polini 177"

Messaggioda muttley » 22/11/2014, 9:08

Marco ha scritto:Insomma...alla faccia dell'appassionato!!!
Che dire complimenti....queste sono le cose che fanno piacere e la modestia é sempre una gram bella qualitá!

Questo motore fa paura!!!! Ah ah ah...bello!

Grazie Marco ,sarà un po' modestia ,ma i gradassi mi è sempre piaciuto pagarli , e voglio tenermici a distanza ; quello che penso realmente è quello che ho scritto .
Sono sicuro che uno che sa bene quello che fa su questo arriva a 40 CV ma forse anche oltre come anche su gli altri px , poi considerando i vari carburanti ... e che il cilindro è si totalmente limato ,ma non ha nessun tipo di riporto .. dunque diciamo è tutto dentro lo stampo , di quello detto ne sono convinto .
IO però arrivo fin li , e con l'aiuto di varie persone che hanno dato diversi pareri , poi ho deciso solo io come farlo con alcune scelte solo mie totalmente fuori standard , e facendomi tutto (tranne albero) in casa senza dipendere da nessuno , e questo mi ha già dato molta soddisfazione :et3px-moto:

sangio76 ha scritto:Bravo !!! :et3px-doubleup:

:et3px-Laie: Grazie :et3px-smile:
Avatar utente
muttley
member
member
 
Messaggi: 141
Iscritto il: 08/12/2010, 23:03
Località: pellegrina

Re: Massima prestazione dal mio ""polini 177"

Messaggioda Marco » 22/11/2014, 9:10

:)
Non sono mai stato un fisico. Non ho mai capito la gravità dei miei problemi.
Avatar utente
Marco
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 2189
Iscritto il: 13/07/2010, 17:01

Re: Massima prestazione dal mio ""polini 177"

Messaggioda Rolando » 22/11/2014, 12:37



Meglio cosi... ¡ Complimenti, Muttley !

È chiaro, senza sella va piu forte ( le palle sono più vicini al cilindro ) :et3px-biggrin:
Team Resistenza Vespa "ROLANDO RACING nº 45".
Santiago de Compostela (Spagna)
Avatar utente
Rolando
master
master
 
Messaggi: 413
Iscritto il: 18/10/2012, 10:35
Località: Santiago de Compostela / Spagna

Re: Massima prestazione dal mio ""polini 177"

Messaggioda Marco » 22/11/2014, 15:00

Ah ah ah
Non sono mai stato un fisico. Non ho mai capito la gravità dei miei problemi.
Avatar utente
Marco
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 2189
Iscritto il: 13/07/2010, 17:01

Re: Massima prestazione dal mio ""polini 177"

Messaggioda ciop » 22/11/2014, 15:12

grande Muttley ... :et3px-winner3:
quasi 36 cv con un polini in ghisa e' tanta robbbba ... :et3px-doubleup:
ma come avrai capito , visto che quest'anno hai corso sullo strip pure tu , piu' ci sono cavalli e piu' la partenza diventa ingestibile ... e si sa che il "tempo" si fa al 90% nei primi 30 metri del tracciato ... :et3px-doubleup:

motore ne avevi tanto perché ho visto le tue velocita' di uscita vicine ai primi della classe , ma il tuo grande handicap era la partenza !!!
non avevi una frizione degna del tuo motore ... e si sa che la potenza e' nulla senza controllo !!! ha ha :et3px-biggrin:
non ti stare a scoraggiare , con una frizione decente saresti anche tu , li a lottare x il podio ... :et3px-doubleup:

riguardo alle potenze ottenibili con un PX ... beh diciamo che la cilindrata aiuta tantissimo , basta vedere il px 305 cc del Teit (BSG) che di cavalli mi sembra ne faccia 51 ...
adesso stanno uscendo un sacco di 210 - 220 - 230 cc e credo che il prox anno sullo strip ne vedremo delle belle !!!
io dal canto mio corro ancora con un 172 cc , ho un picco di potenza max di 34 cv ma con tanta "schiena" , ma la mia ricerca assetata di potenza finisce qua , adesso mi sto concentrando su altri particolari x cercare di sfruttare al meglio tutta questa cavalleria ... :et3px-moto: :et3px-moto: :et3px-moto:

p.s.
il bancatore e' mica un pilota di vertice della C5 ??? :et3px-biggrin:
http://www.youtube.com/user/ciopgenova

2011 1°assoluto campionato interregionale STRIP C8
2012 3°assoluto campionato italiano STRIP C8

team VESPA BRUNAS
Avatar utente
ciop
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1698
Iscritto il: 24/07/2010, 20:47
Località: provincia Genova

Re: Massima prestazione dal mio ""polini 177"

Messaggioda muttley » 23/11/2014, 0:38

Ciao Ciop , come sempre hai detto giusto , non è una erogazione facile + frizione da panico + niente zavorra che passo gia i 170kg..., tradotto tranne una gara le altre sono state un calvario , secondo Uber (si pilota c5) non è un motore da accelerazione , il tuo se mantiene e allunga fino a 12000 ... :et3px-shock: dovrebbe essere migliore ;mi resterebbe da giocare la carta marmittaio, che fino ad adesso io e volpa ci siamo arrangiati , ed abbiamo capito che nessuna di quelle provate fa bene il suo lavoro ,e un volano bello peso ; comunque non sono scoraggiato ,ma ho visto che non fa per mè .
Mi piace limare ma se guida qualcun altro e meglio senno vedrò di adoperarlo per strada .... .
L'anno prossimo.... ??? e già !!!ci sarà di bello dunque sarebbe ancor + dura per mè
Avatar utente
muttley
member
member
 
Messaggi: 141
Iscritto il: 08/12/2010, 23:03
Località: pellegrina

Re: Massima prestazione dal mio ""polini 177"

Messaggioda ciop » 23/11/2014, 15:20

ho visto che le curve dei 4 lanci sono molto diverse tra loro , hai provato configurazioni diverse x ogni lancio ?
http://www.youtube.com/user/ciopgenova

2011 1°assoluto campionato interregionale STRIP C8
2012 3°assoluto campionato italiano STRIP C8

team VESPA BRUNAS
Avatar utente
ciop
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1698
Iscritto il: 24/07/2010, 20:47
Località: provincia Genova

Re: Massima prestazione dal mio ""polini 177"

Messaggioda muttley » 23/11/2014, 20:25

Abbiamo fatto fuori 4L di miscela , ma realmente ne avrà bevuta 3L perché quando gira alto è molta quella che perde dai sfiati ... altro problema che sarebbe da risolvere... .
In 3litri abbiamo provato + cose , per mè era come la prima volta che mettevo la vespa al banco ,in quanto la vera prima volta c'è stato un problema all'inizio con un lancio solo buono .
Questa volta è stata davvero una bella esperienza , ringrazio Uber per la sua completa disponibilità e capacità ,io mi sono affidato a lui .
Il primo alancio come l'avevo lasciata da Bergamo , unica modifica rinvio cambio come originale curva ROSSA 33CV.
Seconda: dopo diverse prove SOLO di anticipo , risultato curva VERDE .
Terza: unica variante controcono dentro di 23mm ,anticipo e carburazione come prima ,curva AZZURRA.
Quarta :controcono dentro di 43mm ,sempre anticipo e carburazione invariati , curva ARRANCIO 35,78CV.
Da li poi abbiamo provato le altre 4 marmitte che avevamo :
ROSSA 110 collettore corto
VERDE 110 " " " lungo
AZURRO la vecchia BUNàS..... che non è andata male con la potenza media + alta di tutte e comunque massima ben alta +-35CV , e pensare che è una marmitta da motori stradali e probabilmente non pensata per dare il massimo su questo motore , questa ultima con la Brunàs ci ha fatto capire che come espansione non abbiamo in mano niente di adatto al motore , sicuro che con una fatta su misura la storia cambierebbe ancora in meglio .
Comunque fai presente ad Andrea come è andata la sua, che credo gli faccia piacere .

Immagine
Avatar utente
muttley
member
member
 
Messaggi: 141
Iscritto il: 08/12/2010, 23:03
Località: pellegrina

Re: Massima prestazione dal mio ""polini 177"

Messaggioda muttley » 23/11/2014, 20:42

Qua le marmitte provate ,calcolate da Volpa e fatte assieme .
La prima a destra ed in foto da sola e quella con il picco + alto ,e che ha un controcono interno variabile che la rende "versatile" ma che forse lo penalizza in pò , seconda 110 collettore corto , terza aborto.....non c'è la curva , quarta 110 collettore lungo ,quinta Brunàs .
Avevamo 2 silenziatori per variare lo spillo , in qualche marmitta (non riccordo quale) Uber la sentiva troppo magra in allungo pur avendo un getto max 180 .
Immagine

Immagine
Avatar utente
muttley
member
member
 
Messaggi: 141
Iscritto il: 08/12/2010, 23:03
Località: pellegrina

Re: Massima prestazione dal mio ""polini 177"

Messaggioda muttley » 23/11/2014, 20:56

Ha .... ,all'inizio c'è stata una grippata ... sembrava fotonica come direbbe qualcuno ,con quasi buco della ruota , ma invece ha segnato appena , scaricato il pistone che era montato un po' stretto 0,09mm .... , rimontato e + nessun problema , dando questo risultato .... potere della Ghisa e del ricino :et3px-biggrin: .
Avatar utente
muttley
member
member
 
Messaggi: 141
Iscritto il: 08/12/2010, 23:03
Località: pellegrina

Re: Massima prestazione dal mio ""polini 177"

Messaggioda vespa brunàs » 24/11/2014, 0:08

Complimenti mattley per il risultato ,si vedeva che avevi del motore :et3px-doubleup:
Riguardo alla prova della marmitta -brunas stradale-hai provato a lavorare sull'anticipo per togliere quel calo dai 7200 a 8500?magari con una cdi programmabile...
team vespa brunàs
1 class cat c5 campionato accelerazioni 2011
1 class cat c3 campionato accelerazioni 2011
Avatar utente
vespa brunàs
newbie
newbie
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 01/08/2011, 14:14

Re: Massima prestazione dal mio ""polini 177"

Messaggioda muttley » 24/11/2014, 9:02

Ciao e grazie dei complimenti , rispondendo alla domanda : no ,ho il modulo programmabile ma abbiamo curato l'anticipo solo con la prima , le altre marmitte son andate su così , la tua l'abbiamo montata per ultima ed è stata una sorpresa ma era tardi ed era già buio , montata con silenziatore un pò corto , e a ricordi Volpa nel 2013 gli aveva accorciato di poco il collettore , credo che averci perso ancora un po' sia di anticipo e di carburazione perché c'èra un punto leggermente grasso... , questa forse sarebbe risultata la migliore anche come picco .
Tu Andrea cosa ne pensi sulle marmitte ,c'è ancora da lavorarci ?
Avatar utente
muttley
member
member
 
Messaggi: 141
Iscritto il: 08/12/2010, 23:03
Località: pellegrina

Re: Massima prestazione dal mio ""polini 177"

Messaggioda vespa brunàs » 24/11/2014, 10:34

Sicuramente c'è ancora del margine(dipende anche dal motore).la nostra marmitta era stata calcolata per avere un buon compromesso con i vari kit in commercio e penso che ci siamo riusciti.sicuramente calcolando una o due marmitte , facendo anche una messa a punto al banco solo per un specifico motore le cose cambiano .
team vespa brunàs
1 class cat c5 campionato accelerazioni 2011
1 class cat c3 campionato accelerazioni 2011
Avatar utente
vespa brunàs
newbie
newbie
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 01/08/2011, 14:14


Torna a Strip



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Copyright © 2012 - et3px.it | vespe da corsa -