• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Facebook Twitter Pinterest Instagram

Circuito di Cervesina 03.10.15

Gare di velocità in pista

Re: Circuito di Cervesina 03.10.15

Messaggioda aplus » 08/10/2015, 9:25

Se parliamo di cavalli veri lasciando da parte le chiacchiere da bar bisogna considerarne 25
Falc dichiara che il motore di Camera giri intorno ai 27-28 reali ma con un range di utilizzo piuttosto ristretto per i miei gusti
Il confronto con il mio Falc 58x51 girato in pista a Busca mi ha convinto delle dichiarazioni di Lauro anche se Ivan é e resta un gran pilota
ride hard and die free
# SPRT 144
Avatar utente
aplus
master
master
 
Messaggi: 755
Iscritto il: 29/05/2011, 7:22
Località: perennemente in curva...

Re: Circuito di Cervesina 03.10.15

Messaggioda pk_damiano_4hp » 08/10/2015, 9:44

bhe sinceramente, motori da più di 25hp stradali ne ho fatti diversi e tutti hanno superato senza problemi i primi diecimila km, comprendo che l'uso in pista è parecchio più gravoso, però credo si possa fare, il problema è che per scavare i travasi sui carter si indebolisce molto la zona, se però si utilizzano alberi con bielle lunghe e spessori adeguati tra cilindro e carter, si può avere una buona portata ed affidabilità. Tutto sta a vedere se sono consentiti dal regolamento.
Avatar utente
pk_damiano_4hp
senior
senior
 
Messaggi: 175
Iscritto il: 15/02/2012, 22:21

Re: Circuito di Cervesina 03.10.15

Messaggioda aplus » 08/10/2015, 10:09

con tutto il rispetto Damiano, parliamo di motori da corsa molto tirati e con cilindrata ridotta... non di un motore per andare a Frattocchie sull'Appia o farci la via dei Laghi
per quanto riguarda il regolamento lo trovi sul sito della Polini
ride hard and die free
# SPRT 144
Avatar utente
aplus
master
master
 
Messaggi: 755
Iscritto il: 29/05/2011, 7:22
Località: perennemente in curva...

Re: Circuito di Cervesina 03.10.15

Messaggioda pk_damiano_4hp » 08/10/2015, 21:28

aplus ha scritto:con tutto il rispetto Damiano, parliamo di motori da corsa molto tirati e con cilindrata ridotta... non di un motore per andare a Frattocchie sull'Appia o farci la via dei Laghi
per quanto riguarda il regolamento lo trovi sul sito della Polini


aldilà dell'uso i cavalli sono cavalli, le piccoline sull'autostrada non le ce le ho mai portate, ma non le ho nemmeno mai risparmiate.
Comunque il motore che avrei voluto fare non è consentito perché l'idea era di fare un c.53 biella 105 in modo da non scavare i carter. Tuttavia l'albero motore deve avere quote standard e per avere delle belle rampe o si indebolisce il carter oppure si salda non ci sono alternative.

Viste tutte queste restrizioni era meglio correre solo a valvola con carburatore massimo 24mm, in modo da tenere più basse le potenze e le rotture
Avatar utente
pk_damiano_4hp
senior
senior
 
Messaggi: 175
Iscritto il: 15/02/2012, 22:21

Re: Circuito di Cervesina 03.10.15

Messaggioda crimaz » 08/10/2015, 22:38

ecco...
era meglio se...
Purtroppo non funziona così. Le regole le fa polini.
Giuste a sbagliate (anche per me sono sbagliate) sono quelle.
Motori su carter piaggio con 32 33 cavalli li ho usati anch'io su carter di pattona. So cosa bisogna fare per vincere una gara. Appunto per questo, sapendo a quello a cui si va in contro, ritengo assurdo ripartire da capo.
Questo è il motivo per quale non corro in polini. :et3px-drinks:
Quarto Titolo Italiano con Quattrini competizione
http://www.crimaz.it
info@crimaz.it
Avatar utente
crimaz
master
master
 
Messaggi: 1964
Iscritto il: 28/07/2010, 21:11

Re: Circuito di Cervesina 03.10.15

Messaggioda pk_damiano_4hp » 08/10/2015, 22:54

E fai bene, perché se chi ha scritto queste regole crede che un carter saldato sia meno sicuro di uno molto indebolito è meglio che rimanga da solo.

Ma possibile che è così difficile fare 2 categorie? una dove tutto è libero e l'unico limite è la cilindrata ed un entry level con limitazioni pesanti.

Altrimenti si lascia tutto libero con unica limitazione le ruote da 10.

Credo che un campionato sportivo destinato ad un prodotto di nicchia debba cercare di far aderire il maggior numero di persone possibile fare 5 campionati con 10 partecipanti ciascuno non ha senso sopratutto perché a mio avviso i premi devono giustificare l'investimento economico per allestire un mezzo da pista competitivo...minimo 10000euro per esempio...
Avatar utente
pk_damiano_4hp
senior
senior
 
Messaggi: 175
Iscritto il: 15/02/2012, 22:21

Re: Circuito di Cervesina 03.10.15

Messaggioda crimaz » 09/10/2015, 0:06

Il vpi era così
open e classic
I primi anni, 2009 - 2010 - 2011 la open era imballata, poi, col passare delle stagioni si sono invertiti i ruoli.
Qualche personaggio talentuoso, andò a bussare a polini.
Gli venne servito su un piatto d'oro un minimo di partecipanti da inserire nella categoria vespa classic 135.
All'epoca c'era il limite del carburatore 19, cosa sensata per non mettere in crisi alberi e carter originali.
Come ben sappiamo l'appetito vien mangiando...
Polini ha dato la possibilità di utilizzare eheheh, questa ha le ruote, benzina speciale, carburatore 24, accensioni programmabili, cambi semi liberi...piloti professionisti nel vero senso della parola, (mica come noi che al lunedì dobbiamo andare a lavorare) convincendo la gente, che così è meglio. Tutti possono essere competitivi a basso costo per via dei carter ed albero con misure originali. :et3px-shock:
Infine c'è l'obbligo di utilizzare sgomme mitas imbustate polini. Senza dilungarsi sui costi, in questo modo si tengono monitorati i concorrenti, nel senso che il padrone di casa sa cosa montano gli avversari.
Ecco fatto.
Polini vince, Polini è fico, Polini conosce i sui polli :et3px-thumbup:
Quarto Titolo Italiano con Quattrini competizione
http://www.crimaz.it
info@crimaz.it
Avatar utente
crimaz
master
master
 
Messaggi: 1964
Iscritto il: 28/07/2010, 21:11

Re: Circuito di Cervesina 03.10.15

Messaggioda marzo79 » 09/10/2015, 0:21

Giustissime osservazioni e giustissimo rivangare e ribadire questi concetti ma purtroppo sono sempre le solite cose e come sempre ribadisco che polini fa la sua strada a casa sua e commercialmente parlando il regolamento è perfetto per i propi prodotti. Se un giorno polini farà carter allora si potranno usare i suoi carter, inutile sognare altro.... Piuttosto bussiamo a zirri per un campionato diverso dove è possibile utilizzare materiale quattrini, ma presumo che un campionato del genere sia impensabile per zirri o oltri piccoli produttori. Quindi niente, pace amen.
marzo79
master
master
 
Messaggi: 398
Iscritto il: 28/10/2010, 14:49

Re: Circuito di Cervesina 03.10.15

Messaggioda crimaz » 09/10/2015, 11:47

Tranquillo Marzo che non sono un sognatore.
Sono solo realista.
I veri sognatori sono quelli che ci corrono, anche se credo che il 2015 abbia svegliato diversi addormentati.
Per la cat aperta, ci stiamo informando. Speriamo di darvi notizie positive entro 10 15 giorni. Ola
Quarto Titolo Italiano con Quattrini competizione
http://www.crimaz.it
info@crimaz.it
Avatar utente
crimaz
master
master
 
Messaggi: 1964
Iscritto il: 28/07/2010, 21:11

Precedente

Torna a Speed



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Copyright © 2012 - et3px.it | vespe da corsa -