Questo argomento contiene 44 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da Marco 30/11/2018,10:41 am.

Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 45 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #49834

    capo meccanico
    • 168
    • Senior
    • ★★★★

    @pulun wrote:

    @capo meccanico wrote:

    Intanto che aspettiamo dei pezzi,ricaviamo i travasi dell’XL dal carter motore originale.Abbiamo optato per una soluzione poco invasiva quindi nessuna saldatura-riporto,per quel che stiamo cercando i travasi che si riescono a ricavare van più che bene. :et3px-doubleup:

    Innanzitutto complimenti per il lavoro ma… una cosa mi balza all’occhio…
    Premetto che non conosco il cilindro quattrini ma… è normale che dal lato volano rimanga così poca base d’appoggio sul carter una volta fatti i travasi?

    Si,purtroppo ha dei travasi molto generosi e per fortuna che ha due dentini proprio in corrispondenza del restringimento da ambo i lati del carter altrimenti toccava saldare e spianare….
    P.S: se vi cimentare nella lavorazione dei carter originali per installare un M1X state attenti in primis a lasciare un po’ di appoggio in quel punto (3 mm bastano) e non scavate troppo in profondità sul lato opposto perché li di materiale ce ne è pochissimo e il rischio di sfondare è alto.Se guardate bene si vede che non ho insistito più di tanto sul lato dx tant’è che si intravede ancora il profilo del travaso originale. :et3px-stop:

    #49835

    capo meccanico
    • 168
    • Senior
    • ★★★★

    Inseriamo i cuscinetti a caldo,pignone messa in moto nuovo,albero tirato con apposito attrezzo e finalmente si chiude…..i cuscinetti di banco sono Sip e i corteco sia dell’albero motore che del mozzo ruota sono originali Piaggio.Rimonto l’accensione originale in perfette condizioni e posiziono lo statore su IT fino a che non metterò in fase con la strobo.

    #49838

    capo meccanico
    • 168
    • Senior
    • ★★★★

    Monto il cilindro e verifico che il pistone al pmi arrivi a filo coi travasi.Ho utilizzato la guarnizione da 0,5 mm che viene fornita col kit,ce ne è anche un’altra da 0,2…..misuro le fasi prima di chiudere tutto.

    173° scarico
    123° travasi principali
    120° travasi secondari


    #49841

    capo meccanico
    • 168
    • Senior
    • ★★★★

    Come già anticipato chiudo la testa e verifico lo squish che risulta essere di 1,6mm come volevo,monto frizione pre-assemblata prima con pignone da 22 e finisco di assemblare il collettore lamellare.Installo anche il carburatore giusto per vedere che tutto combaci anche se poi per il montaggio sul telaio dovrò toglierlo.Di seguito il setting:
    Spillo X2
    Polverizzatore AV 266
    Getto min 48
    Getto max 130
    Ghigliottina 50

    #49846

    capo meccanico
    • 168
    • Senior
    • ★★★★

    Ecco la prima messa in moto del ‘piccolo’ e conseguente messa in fase accensione con strobo a 20° https://youtu.be/gWD2Qu-JFHE

    #49851

    flatart
    • 4
    • Newbie

    Ottimo
    Però il padellino originale su quel ben di Dio non si può proprio vedere

    Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk

    #49852

    capo meccanico
    • 168
    • Senior
    • ★★★★

    @flatart wrote:

    Ottimo
    Però il padellino originale su quel ben di Dio non si può proprio vedere

    Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk

    Non è un padellino originale ma modificato nella paratia e il tubo di uscita…. :et3px-yahoo: :et3px-yahoo: :et3px-yahoo:
    A parte questo ti posso assicurare che l’ho provato anche col padellino e spinge tanto,la morte sua è sempre la m3px dedicata.Qui monteremo una Polini serpentone rinunciando a un po di bassi ma puntando a qualche rpm in più dato i rapporti corti che montiamo. :et3px-pureevil:

    #49853

    pulun
    • 43
    • Newbie

    Polini serpentone perché ne siete già in possesso? Ci sono espansioni commerciali migliori vedi simonini e malossi… polini e giannelli hanno diversi diaframmi all’interno… poi percarità dati alla mano probabilmente funzionano tutte alla stessa maniera…

    Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk

    #49854

    capo meccanico
    • 168
    • Senior
    • ★★★★

    @pulun wrote:

    Polini serpentone perché ne siete già in possesso? Ci sono espansioni commerciali migliori vedi simonini e malossi… polini e giannelli hanno diversi diaframmi all’interno… poi percarità dati alla mano probabilmente funzionano tutte alla stessa maniera…

    Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk

    Si ce l’avevamo già ed è praticamente nuova,a confronto con la Simonini non ho notato alcuna differenza,ha le staffe di fissaggio molto resistenti e con vari listelli di rinforzo quindi può andar bene anche per un uso turistico mentre le espansioni pure son di lamiera molto sottile e non sempre si sposano con l’uso quotidiano.La grossa differenza io l’ho notata solo con la sua espansione ma per il momento investiremo in altri componenti,vi terrò aggiornati sugli sviluppi anche per capire la vera bontà delle modifiche che andremo a fare,sarà un motore work in progress. :et3px-moto:

    #49857

    capo meccanico
    • 168
    • Senior
    • ★★★★

    Motore montato senza alcun intoppo,ovviamente non ci sta alcun filtro dell’aria quindi via di retina e sum a post :et3px-doubleup:
    La vespa è equipaggiata con strumentazione elettronica Sip,freno a disco e ammortizzatori regolabili…..a breve cerchi tubeless.
    Qualche km per regolare bene cavo frizione e cambio e poi puntatina in 3 marcia per vedere gli rpm max senza ovviamente forzare troppo.
    8300 rpm e 92 kmh in 3°
    Questo dato ci servirà più che altro per capire quanto ci abbiamo guadagnato in giri nel cambio marcia rispetto ad un cambio standard,mi spiego meglio: tirando tutte le marce a 8300 rpm a quanti giri mi attacca la marcia successiva?
    Ho tenuto conto di uno sviluppo del pneumatico (Michelin 3,50 S1) di 1300mm.

    In effetti usarla è una goduria e il bello è quando passi da 2° a 3° e tra 3° e 4°…..frizione modulabile e motore senza vibrazioni,partenze in 2° senza tremare o spegnersi,praticamente è elettrico senza una vera e propria entrata in coppia ma il contakm fa presto a segnare 3 cifre :et3px-doubleup:

    #49858

    pulun
    • 43
    • Newbie

    Neanche una calza da donna per trattenere un po’ di polvere?!?
    Lì sotto di solito c’è un giro di polvere non indifferente…

    #49874

    capo meccanico
    • 168
    • Senior
    • ★★★★


    Non ci facciamo mancare niente :et3px-winner3:
    Neanche il tempo di finire il primo pieno che già al proprietario prudevano le mani,seguiranno anche cerchi tubeless Sip da 2,5” con verniciatura personalizzata.

    #49876

    capo meccanico
    • 168
    • Senior
    • ★★★★

    Cerchi Sip 2,50 tubeless verniciati e gommati,anteriore Michelin S1 3,50 10,posteriore Michelin S1 100-90 10,probabile si allungeranno un po’ i rapporti ma con un cluster così corto no problem :et3px-thumbup:

    #49877

    pulun
    • 43
    • Newbie

    Già perché la tinta dei cerchi è la stessa della vespa giusto?
    Io non ho mai capito se coi cerchi da 2,1 la 100/90-10 ci sta plug and play o meno… e coi cerchi da 2,5? E soprattutto con quei cerchi non si crea disassamento?

    Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk

    #49878

    capo meccanico
    • 168
    • Senior
    • ★★★★

    @pulun wrote:

    Già perché la tinta dei cerchi è la stessa della vespa giusto?
    Io non ho mai capito se coi cerchi da 2,1 la 100/90-10 ci sta plug and play o meno… e coi cerchi da 2,5? E soprattutto con quei cerchi non si crea disassamento?

    Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk

    Stesso colore della vespa,la 100/90-10 la puoi montare anche sui cerchi da 2,1 ma c’è la seria possibilità che ti tocchi il pneumatico nella campana della frizione e quindi quando si passa a gomme da 100 è d’obbligo adottare i cerchi 2,5 con 5 mm di disassamento verso sx :et3px-doubleup:

Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 45 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.